Scopri la nostra gamma di veicoli commerciali FIAT e CITROEN! Vai Subito!

Alla scoperta di Nuovo Berlingo 2018

06 settembre 2018


Come già annunciato, Citroën a settembre lancerà sul mercato il Nuovo Berlingo, con un design inconfondibile, un comfort senza paragoni e comandi intuitivi, adatto a tutti coloro che chiedono spazio e praticità a bordo.

La storia di Berlingo ha inizio 22 anni fa quando nel 1996 la casa francese mise in vendita la prima multispace, dando vita al segmento.

Successivamente ci furono altre due versioni prima dell’aggiornamento del 2018: una nel 2002 e una nel 2008, dove furono lanciati i 3 sedili posteriori individuali e il lunotto posteriore apribile.  


Scopriamo insieme il nuovo modello della casa francese.


Abitabilità e forte personalità

Il Nuovo Citroën Berlingo è dotato di un parabrezza rialzato per offrire più spazio e luminosità, e un cofano alto e corto per avere il miglior controllo della strada.  Sono disponibili due lunghezze dell’abitacolo: M e XL.
La prima ha una lunghezza di 4,40 metri con un bagagliaio di 775 litri e la seconda di 4,75 metri con un bagagliaio di 1050 litri. Nella seconda fila di sedili, i 3 posteriori sono individuali e della stessa larghezza e possono essere ripiegabili, con ben 156 centimetri di spazio per le gambe. Nella terza fila sono disposti due sedili che nella versione di XL sono su binari. Inoltre sarà disponibile il nuovo sistema di navigazione Touch 3D Connect Nav Tom Tom su uno schermo da 8”, con comandi vocali e aggiornamenti delle mappe 4 volte all’anno.



Modularità eccezionale

Il sedile passeggero anteriore è ribaltabile e si può dunque estendere la capacità di carico a 2,70 metri per la versione M e 3,05 per la versione XL. In aggiunta ci sono in opzione i comandi Magic Flat che permetto di ribaltare i sedili direttamente con un’azione semplice dal bagagliaio.



Modutop®: Luminosità e portaoggetti

Saranno disponibili un tetto in vetro panoramico oscurabile con tendina elettrica, un arco traslucido con vani portaoggetti per sfruttare lo spazio e 92 litri di portaoggetti tra cui il vano nel tetto (60 litri, fino a 10 kg).

La nuova multispazio sarà dotata di 28 portaoggetti generosi, ergonomici ed accessibili. Ne è presente uno nella console centrale dedicato allo smartphone, uno refrigerato in completo del vano classico sulla plancia davanti al passeggero; ve ne sono nel tetto sopra al bagagliaio, ai piedi dei sedili posteriori, e sopra le tendine parasole con la possibilità di inserirci una bottiglia da 1,5 litri.



Grip Control con Hill Assist Descent

Il Grip Control è un dispositivo di motricità orientato a tutti i clienti che cercano la versatilità di guida: il conducente ed i passeggeri possono percorrere ogni strada in totale sicurezza.
Sono possibili 5 modalità:

  • Modalità Normale: Destinato alle strade con un basso tasso di pattinamento. Permette al  sistema di adattarsi automaticamente alle condizioni della strada;
  • Modalità Sabbia: Consente un pattinamento simultaneo delle due ruote motrici anteriori limitando i rischi d’insabbiamento;
  • Modalità Fuoristrada: All’avviamento del veicolo vi è un trasferimento repentino della coppia sulla ruota che offre l’aderenza maggiore;
  • Modalità Neve: Ottimizza l’aderenza del veicolo grazie all’automatica distribuzione del carico su ruota, riuscendo così a diminuire notevolmente il pattinamento della vettura;
  • Modalità ESP OFF: Permette di disattivare l’ESP

Associato al Grip Control, la funzione Hill Descent mantiene il veicolo a velocità ridotta, garantendo controllo e sicurezza anche in forte pendenza.



Nuovo Berlingo è in grado di offrire 19 aiuti alla guida per aumentare la sicurezza e il piacere di guidare.
Ecco i 10 più importanti:

  • Park Assist: È un sistema di aiuto attivo per il parcheggio. Alla richiesta del guidatore, viene rilevato automaticamente un posto libero, mostra poi la direzione per parcheggiare in sicurezza, basta solo inserire la retromarcia e accelerare o frenare.
  • Retrocamera con Top Rear Vision: Dopo aver inserito la retromarcia, la telecamera permette di visualizzare sul touch screen la vista del veicolo arricchita da segnali colorati e inoltre un’immagine ricostruita dello sfondo posteriore a 180°. All’avvicinarsi dell’ostacolo la telecamera ingrandisce con lo zoom automaticamente.
  • Aiuto parcheggio anteriore, posteriore e laterale: Questo sistema informa il guidatore della vicinanza degli ostacoli grazie all’avviso e agli indicatori che appaiono sul touch screen.
  • Funzione dei fari Smart Beam: Grazie a questa funzione i fari abbaglianti vengono automaticamente commutati in anabbaglianti quando viene incrociato un altro veicolo.
  • Fendinebbia con Cornering Light: All’interno di una curva, il sistema apporta un fascio luminoso addizionale e poi aumenta la visibilità e la sicurezza quando si percorrono delle curve.
  • Active Lane Departure Warning: Questo dispositivo funziona con l’aiuto di una telecamera che riconosce le linee continue e discontinue. Identifica il superamento involontario delle linee di carreggiata sulla strada. La direzione cambia progressivamente per mantenere il veicolo nella sua traiettoria iniziale. La correzione interrotta fino all’attivazione degli indicatori di direzione. 
  • Driver Attention Alert: È un sistema che valuta lo stato del guidatore identificando le differenti traiettorie rispetto alla segnaletica orizzontale sulla strada. Questa funzione è particolarmente utile sulle strade ad alto scorrimento dove la velocità supera i 65 km/h.
  • Riconoscimento dei cartelli con i limiti di velocità: In ogni momento il sistema fornisce al guidatore le indicazioni da rispettare. Quando un cartello con i limiti di velocità viene rilevato dalla telecamera, il guidatore può accettare la proposta di velocità consigliata e poi di regolarla o limitarla.
  • Allerta rischio collisione: Grazie ad un radar localizzato davanti al veicolo questa funzione permette d’avvertire il guidatore che la sua vettura rischia di entrare in collisione con in veicolo che lo precede. Questo sistema funziona dai 30km/h.
  • Active Safety Break: É un sistema di frenata di emergenza che funziona dai 5 km/h con ostacoli fissi o mobili e con i pedoni.